Cancellare i file di archivio più vecchi di 15 giorni su Linux

Posted on 1 febbraio 2011 di

0


Trucco valido per ubuntu, centos, suse e molte distro.

Capita a volte (chi usa nagios lo sà) che si archivino automaticamente i file di log in una dir. Oppure che si voglia di una o più particolari directory cancellare semplicemente dei file più vecchi di x giorni per tenere il disco bello libero.

Ecco come fare in modo molto semplice:

Creare un file .sh (ad esempio /usr/local/groundwork/nagios/var/delete_archives_olderthan_15.sh)

con all’interno questa riga (se per voi è importante cancellare i file che finiscano con .log nella directory /usr/local/groundwork/nagios/var/archives/) :

find /usr/local/groundwork/nagios/var/archives/*.log -mtime +15  -exec rm {} \;

Dopodichè schedulare col crontab ad esempio tutti i giorn1 alle 13.13 la cancellazione automatica mandando l’output del comando nel “buco nero” di /dev/null

crontab -e

#delete nagios archive logs older than 15 days at 13.13 everyday

13 13 * * * /usr/local/groundwork/nagios/var/delete_archives_olderthan_15.sh 2>&1 > /dev/null

Annunci
Posted in: Linux, Nagios